Orkestrana Orkestra ed è subito festa!

Ormai sono il vero fenomeno di tutti i wedding party più divertenti di tutta la Calabria. Ecco una intervista per conoscerli più vicino.


C'erano una volta John, Paul, Ringo e George, così come il mito delle band e di tutte le caratteristiche che rendevano unici i loro singolari protagonisti. Ma dalle nostre parti, il fenomeno continua a riecheggiare anche in una piccola streetband che, con grande preparazione musicale e grande spirito di sacrificio, ha iniziato a conquistare le attenzioni di molti futuri sposi. Proprio così: se chiedi a chiunque abbia espresso il desiderio di sposarvi in provincia di Catanzaro, sicuramente ti dirà che sta pensando di contattare gli Orkestrana, perché li ha conosciuti in qualche altro matrimonio e si sarà divertito come un matto a ballare, scatenandosi al ritmo della loro coinvolgente musica.


Come fai a non amarli? Sono i numeri uno ed il loro mito sta propagandosi in tutta la Calabria. Il loro sound è un mix di maestranze musicali, che reinterpreta in chiave bandistica tutte i più grandi successi della musica nazional-popolare. E con loro è difficile sbagliare, proprio perché con il loro ritmo riescono a coinvolgere tutte le età, senza trascurare i gusti musicali di nessun invitato.

Ieri pomeriggio incontro Ciccio, leader spirituale e contrabbasso del gruppo, per una chiacchierata davanti ad un caffè.

G. Ciao, Ciccio. Raccontaci un po' del progetto Orkestrana.

C. Il progetto Orkestrana nasce nell'ormai lontano 2009. Sei amici con la passione della musica, fino ad allora praticata nei complessi bandistici territoriali, decidono di catalizzare le loro energie artistiche su un repertorio da street band che varia dalle influenze dixieland alla canzone popolare italiana ed internazionale, dal funk allo ska, dal genere swing fino ad arrangiamenti originali; il tutto incastonato in una riconoscibile chiave "Orkestrana".


G. Si dice veniate tutti dallo stesso paese, ribattezzato il "paese della musica". Sarei curioso di immaginarvi già da ragazzini.

C. Tutto vero ciò di cui si narra: veniamo da un piccolissimo paesino ai piedi della Sila piccola catanzarese, San Pietro Magisano, borgo di circa trecentocinquanta anime, dve almeno una sessantina hanno a che fare con uno strumento musicale. Come dicevamo prima, ognuno di noi inizia a marcare i suoi passi nell'arte delle sette note attraverso la banda del paese. Sin da piccolissimi abbiamo cominciato con le processioni religiose - ahimè, i funerali - e i concerti da palco con repertorio prettamente classico. Prendevamo quelle giornate come un gioco, come esperienza di vita (poiché avevamo possibilità di frequentare molti paesi delle varie province calabresi), come piccola fonte di guadagno. Son stati momenti fortemente indispensabili al nostro futuro artistico. Da quel "gioco" abbiamo iniziato a capire che si poteva fare sul serio e far tramutare una passione in un lavoro appagante per lo spirito e per la mente. Perché questo è Orkestrana: ristoro per spirito e mente.


G. È vero che vi divertite come dei matti ai matrimoni? Cosa vi spinge ad esserci così energici?

C. Per noi un matrimonio è sempre un giorno di festa perché pratichiamo ciò che sappiamo fare meglio, al servizio di due anime che stanno vivendo il giorno più bello della loro vita. Nei matrimoni tutti sono felici e vogliono divertirsi e la nostra missione è favorire che ciò avvenga. L'energia è scambio, quella che noi infondiamo la prendiamo direttamente dai presenti che assistono alle nostre performance, dai loro sguardi, dai loro balli sfrenati, dai loro schiamazzi di gioia.




G. A proposito di matrimoni, qual è stato il matrimonio indimenticabile?

C. Affinché un matrimonio diventi indimenticabile vi è bisogno di alcuni elementi che s'intrecciano. La nostra musica agisce al meglio con la collaborazione in primis dello staff della struttura ospitante, con l'intesa che si crea con fotografo e videomaker, infine, ma non per ultimo, la goliardia degli invitati. A noi succede spesso, ma ricordo in particolare un matrimonio di una coppia italo-francese che avevano organizzato tutto nei minimi dettagli e il nostro dj set è durato fino all'alba, con tutta Orkestrana capace di dimostrare finanche le nostre doti da ballerini provetti. Altra menzione da fare è un matrimonio organizzato in perfetto stile anni '30 svoltosi in una meravigliosa tenuta del '600 con gli invitati che a fine festa non volevano farci andar via, un tripudio. Insomma: "uno sporco lavoro che qualcuno deve pur fare".


G. Secondo voi quali sono gli elementi essenziali da non far mancare ad un matrimonio per renderli divertenti ed esilaranti?

Allo stesso modo con il quale i futuri sposi organizzano il proprio matrimonio, stando attenti a rendere unico ogni dettaglio estetico, bisognerebbe potersi affidare a dei professionisti capaci di leggere la situazione e a trasmettere il proprio talento nell'intrattenimento. Il nostro obiettivo è sempre stato quello di far divertire tutti i partecipanti, a partire dagli sposi, fino ad arrivare a tutti gli invitati. È questa la magia della nostra musica. Aggiungerei che per far divertire qualcuno ti devi divertire prima tu. Sarò ripetitivo ma suonare con Orkestrana è divertimento allo stato puro, possibilità di conoscere sempre gente nuova e professionisti del settore wedding. Chiamarlo lavoro a volte mi pare blasfemia.



G. Cosa proponete di solito ai vostri clienti? Avete una o più formule?

C. Per i nostri clienti abbiamo creato appositamente diverse formule d'ingaggio al fine di soddisfare qualsiasi loro esigenza logistica e artistica. Possiamo accompagnare il loro matrimonio da quando pronunciano il fatidico "sì", fino a ricevimento concluso con dj set finale. Lo spettacolo prevede momenti esilaranti e momenti di elegante atmosfera, stabiliti preventivamente con i nostri amici sposi. Il nostro repertorio si adatta facilmente alle ballate romantiche ed al caos danzereccio/godereccio. Oltre alle formule standard, possiamo costruire un matrimonio su misura per chiunque abbia delle richieste particolari. Mi piace sottolineare che siamo una delle poche band che lavora ai sensi di legge, un puntino in un settore che sguazza nel mare del sommerso. Un punto che rimarca il nostro voler essere professionali.


G. Quali progetti futuri nel mondo Orkestrana?

C. Nel mare Orkestrana non si naviga mai in acque calme, il nostro è un progetto in continua evoluzione. Siamo una Street band che lavora nei matrimoni ma anche nei festival e ovunque vi sia bisogno della nostra "orkestranezza"; dunque siamo sempre in cantiere sul repertorio, sull'immagine e sull'attenzione a tutto ciò che è musica e spettacolo. A chiunque voglia avvicinarsi al nostro mondo in riferimento specifico al settore wedding, ci piace ripetere il nostro motto: "Scegli Orkestrana se non vuoi che il tuo matrimonio sia un funerale".


G. Be', a questo punto non aspetto altri di potervi incontrare nuovamente in qualche data comune.

C. Contaci!




57 visualizzazioni

Home   |   Chi sono   |   Matrimoni   |   Editing per Fotografi   |   Blog   |   FAQs   |   Contattami

  • Facebook
  • Instagram
  • Nero Twitter Icon

gisko.net / gisko.info © 2020

Viale Giovanni XXIII, 28 - Sant'Elia di Pentone - Catanzaro | giovanni.scozzafava@gmail.com | 3408022437