JOY IS THE BEST MAKE-UP. ANTONIETTA RUFFO - MAKE UP ARTIST

Quanti sono i makeup artist di talento che nascono nella nostra amata Calabria? Tanti, non c'è dubbio! Ma quanti sono quelli che decidono di rimanere per poter esprimere tutto il proprio potenziale anche e soprattutto nel settore del wedding? Pochi, purtroppo. Ma una tra queste è assolutamente una professionista di grandissimo talento, con alla base una scuola di formazione degna delle migliori tendenze internazionali: Antonietta Ruffo. Io e Maria Antonietta ci conosciamo da molto tempo, probabilmente sul "campo di battaglia", magari mentre concentravamo tutta la nostra attenzione sulla sposa di turno. Ma la nostra stima professionale si protrae sino ad oggi, sopratutto alla luce dei grandi successi professionali di MUA, sempre più globe trotter ed impegnata nella sua più grande passione: il make up.

G. Antonietta, da dove nasce la tua passione per il make-up e quali sono stati i tuoi primi passi?

MUA. Credo sia una passione innata, non avrei potuto fare altro se non truccare! Ho il classico ricordo di chi da grande diventa quello che da bambina sogna. Quando ero piccola, la prima cosa che facevo, quando mi regalavano una Barbie, era guardarle il makeup! Negli anni, poi, la passione si è strutturata attraverso un percorso formativo duro ma pieno di belle soddisfazioni, che ogni giorno cerco di riportare in quello che faccio.


G. Sei una delle makeuper più brave con le quali abbia mai collaborato, quali sono i tuoi segreti?

MUA. Questo mi lusinga, grazie! Segreti? Amo tutto del mio lavoro e chiunque può percepirlo. Credo sia questo il segreto. Ma fondamentalmente ciò che faccio è inseguire i trend, aggiornandomi costantemente su tutte le riviste di settore e partecipando a più workshop dei grandi maestri del make up. Chi crede di essere arrivato ha già segnato inesorabilmente il proprio destino, perciò dedico molte ore della mia settimana ad un aggiornamento costante e produttivo.


G. Sei spesso testimone di un certo stato d'umore da parte delle spose, mentre si preparano per vivere il giorno più bello. Come cerchi di gestire questo tipo di situazioni?

MUA. Con le mie spose, sin dalla prova del makeup, si instaura un rapporto confidenziale che mi permette di gestire il "cocktail di emozioni" che provano nel loro giorno più bello. Ascolto molto le loro parole, mi metto alla pari e le conforto finché non è arrivato il momento "di andare in scena!" È un attimo unico, di grandissima confidenza, che solo noi E poi, non molto tempo fa, mi sono sposata anche io con il mio bellissimo Francesco. So immedesimarmi nelle loro sensazioni, perché ricordo perfettamente tutto ciò che ho provato anche io quella mattina, mentre il tempo trascorreva ed un pezzo di storia della mia vita stava per presentarsi davanti ai miei occhi.

G. So che studi molto e che ti tieni contatto quotidianamente con le più importanti scuole di make up italiano , hai già una idea di quali saranno i nuovi trend per il 2018?

Mua. Aggiornarmi è fondamentale, partecipo in continuazione a workshop, classi, corsi sia in Italia che negli Stati Uniti, dove ho appena finito un piccolo progetto. A New York per esempio vanno matte per il contouring & strobing! Parliamo di base molto "consistente"! Ma in Italia restiamo sull'effetto più naturale, che però ha dietro un lavoro anche questo non indifferente.



G. Qual è, invece, la tua personale visione del make up? Quali stili consigli alle future spose per il loro giorno più bello?

Mua. Tutti i visi sono belli, grazie al makeup! Nemmeno immaginiamo quanto sia fondamentale truccarsi. E parlo del quotidiano: bastano anche solo tre semplici steps e qualsiasi donna, giovane e matura, avrebbe l'aspetto di un bel viso più curato, che si ama, e si sente bella da guardare! Alle spose per il giorno più bello, io consiglio sempre nella prova un trucco "correttivo", che vada a esaltare i pregi e nascondere i difetti del viso, così che, il fotoreporter possa catturare al meglio la bellezza della sposa!

G. Dove possono contattarti le tue future clienti? Mua. Lo strumento che preferisco è quasi sempre facebook, così che io possa già avere una idea di quale viso stiamo parlando, anche attraverso le fotografie della potenziale cliente. Perciò, possono contattarmi sul mio profilo personale "AR Mua".

61 visualizzazioni

Home   |   Chi sono   |   Matrimoni   |   Editing per Fotografi   |   Blog   |   FAQs   |   Contattami

  • Facebook
  • Instagram
  • Nero Twitter Icon

gisko.net / gisko.info © 2020

Viale Giovanni XXIII, 28 - Sant'Elia di Pentone - Catanzaro | giovanni.scozzafava@gmail.com | 3408022437