Alessandra e Francesco

Ci sono matrimoni diversi e che si distinguono per la freschezza e la spontaneità con le quali accadono. Poi ci sono due giovani sposi, Alessandra e Francesco, che decidono di rientrare a casa per potersi dire "Sì" e che hanno scelto come location una proprietà di famiglia, una struttura alberghiera che sfrutta un affaccio sul mare; un posto unico e che tutti i Soveratesi adorano: la scarpina. Già, Soverato. Finalmente esiste una delibera per potersi sposare davanti al proprio amatissimo mare, grazie all'intuizione del giovane sindaco Ernesto Alecci, che ha quindi capito l'importanza di poter offrire il proprio territorio alle tante coppie che sognano una cornice fantastica e piena di luce. Il mio augurio è che a questo ne possano seguire tanti altri, nel nome dell'ospitalità di un territorio che ha tanto da offrire e che - sono sicuro - continuerà ad esserlo nell'eternità. In ultimo, un ringraziamento vorrei farlo al Mar Ionio, sì quello con la "M" maiuscola e che anche quest'anno si distingue per bellezza, purezza e profondità dei colori. Buona visione!

90 visualizzazioni

Home   |   Chi sono   |   Matrimoni   |   Editing per Fotografi   |   Blog   |   FAQs   |   Contattami

  • Facebook
  • Instagram
  • Nero Twitter Icon

gisko.net / gisko.info © 2020

Viale Giovanni XXIII, 28 - Sant'Elia di Pentone - Catanzaro | giovanni.scozzafava@gmail.com | 3408022437