Borgo Saverona è un posto fighissimo!

Quale altro modo per dare un titolo a questo post di oggi? Davvero una location straordinaria! Tanti spazi - ben suddivisi - per poter vivere il matrimonio in interezza, sia all'aperto che negli esterni. Certo, il suo fascino lo esprime al massimo proprio nei suoi giardini che ricordano molto una "masseria pugliese": idea sempre molto ricercata da chi vuole mantenere uno stile natural chic per il proprio matrimonio. Borgo Saverona si trova Cirò Marina, un paio di chilometri da Punta Alice, uno dei miei luoghi preferiti da un punto di vista paesaggistico, per poter integrare il servizio fotografico con un ottimo shooting post-wedding ed una meravigliosa couple session. Tante peculiarità che vedono Borgo Saverona tra le location più amate ed apprezzate in Calabria, grazie anche agli ottimi feedback ricevuti negli anni, alla cura dei particolari da parte della proprietà e dalla perfetta direzione di Loris, il direttore che tutte le coppie amano, per la sua cortesia e disponibilità (e la sua lunga barba nera!) Ma andiamo cronologicamente: Dario e Ramona avrebbero dovuto sposarsi a Giugno del 2020, ma - come era prevedibile sin da Marzo di quest'anno - c'era la necessità di trovare uno spazio sul calendario che rendesse il matrimonio più sicuro e vissuto con meno angoscia. Da qui l'idea di spostarsi a fine Agosto 2020... e mai previsioni furono più azzeccate! Davvero una giornata speciale. Sole, caldo (tanto caldo!) e una piacevole serata per poter cenare all'aperto. Così tanto piacevole, che alla fine, molti degli invitati hanno trovato intrigante l'idea di potersi buttare in piscina. Insomma, nella sfortuna di questo anno orribile, abbiamo avuto la lungimiranza di ritagliarci un giorno veramente speciale per potersi sposare. Così come per la scelta della Chiesa, il Santuario della SS. Maria di Manipuglia, sempre molto vicino a Borgo Saverona, ma davvero una soluzione interessante per chi vorrà godere della tenuta, ma senza rinunciare alla celebrazione di un rito ecclesiastico. Una giornata perfetta, da ricordare in eterno, grazie anche alla collaborazione dei tanti professionisti che vi hanno preso parte: come Claudia Borelli per il makeup e l'hairdressing (qui la sua pagina su facebook); Daniela Canino per quanto concerne l'organizzazione, i fiori e la mise en place (qui la sua pagina su matrimonio.com); il meraviglioso abito, perfezionato su misura da Maison El di Reggio Calabria (qui la loro pagina facebook). Quindi, una squadra perfetta, per un matrimonio al quale sono davvero felice di aver potuto presenziare e che - sono certo - darò modo di poter ricordare visivamente grazie alle mie foto. E poi la musica: ormai sempre parte più importante in ogni matrimonio che voglia vedersi riuscito. Alla grande voce di Valentina Costa, si è una unito lo straordinario violino di Valeria Piccirillo. Un duo perfetto, sia in chiesa che il location, per rendere elegante l'atmosfera musicale, così come ci si aspetta da una buona organizzazione in straordinaria location come Borgo Saverona. Credits:

Wedding Planning: Daniela Canino Make-up e hairdressing: Claudia Borelli Abito da sposa: Maison El Music adn animation: Valentina Costa Violin: Valentina Piccirillo









158 visualizzazioni

Home   |   Chi sono   |   Matrimoni   |   Editing per Fotografi   |   Blog   |   FAQs   |   Contattami

  • Facebook
  • Instagram
  • Nero Twitter Icon

gisko.net / gisko.info © 2020

Viale Giovanni XXIII, 28 - Sant'Elia di Pentone - Catanzaro | giovanni.scozzafava@gmail.com | 3408022437